Buzzi Unicem | 2019

Quinto anno consecutivo di partecipazione

Il voto di Etica Sgr

Sui seguenti punti Etica Sgr ha espresso voto in maniera non conforme a quanto raccomandato dal management:

Relazione sulla remunerazione

Etica Sgr si è astenuta dall’approvazione della politica di remunerazione, avendo riscontrato che la politica di non definisce in modo esplicito ex-ante gli obiettivi e i pesi a cui è legata la componente variabile della remunerazione, costituendo elementi di discrezionalità. Inoltre, Etica Sgr ha chiesto un riscontro in merito alla possibilità di prevedere in futuro nella remunerazione anche una componente variabile di lungo periodo, nell’ottica di allineare la remunerazione del management a obiettivi con orizzonte temporale più esteso.

Sui restanti punto all’Ordine del Giorno, Etica Sgr ha espresso voto favorevole, in quanto coerenti con la Politica di engagement di Etica Sgr.

Il dialogo di Etica Sgr

Cambiamento climatico

Tema: Gestione delle emissioni (mitigazione) (SDG 13)

Etica Sgr, avendo seguito gli sviluppi del progetto di ricerca Cleanker, per la sperimentazione di tecnologia di cattura della CO2, ha chiesto:

  • Un aggiornamento sugli ultimi progressi nello sviluppo dell’impianto presso la cementeria di Vernasca, e la possibilità di approfondirne i dettagli in un momento di incontro dedicato.
  • L’opinione della Società su quali siano i vantaggi che lo sviluppo di queste tecnologie potrebbe dare in termini di opportunità di investimento e in termini di risparmio nell’ambito del sistema di ETS dell’Unione Europea.

Cambiamento climatico e Risorsa idrica

Tema: Gestione delle emissioni (mitigazione) (SDG 13) e Uso efficiente della risorsa idrica (SDG 6)

In relazione alla compilazione del questionario Climate Change di CDP (già Carbon Disclosure Project), Etica Sgr ritiene che sia importante pubblicare le risposte e ottenere la valutazione di CDP in ottica di disclosure, anche alla comunità di investitori. Per questo, Etica Sgr ha chiesto se nel 2019 la Società possa considerare di rispondere al questionario Climate Change.

Inoltre, Etica Sgr ha chiesto di considerare di rispondere al questionario Water di CDP, considerando il consumo idrico un tema altrettanto materiale per la società. A questo proposito, Etica Sgr ha anticipato che, insieme ad un gruppo di investitori internazionali, invierà una apposita lettera.

Consiglio di Amministrazione

Tema: BoD Sostenibilità (SDG 8)

In relazione al tema della governance della sostenibilità, Etica Sgr ha chiesto alla Società se:

  • Nel corso del 2019 preveda un programma di Board Induction con integrazione di ambiti ESG (vale a dire relativi alle dimensioni Ambiente, Sociale e di Governance societaria), anche alla luce dell’impegno del Gruppo verso i temi della sostenibilità;
  • Le linee guida che regolano l’attività del Consiglio siano integrate con elementi relativi agli aspetti ESG rilevanti per l’azienda ed il Gruppo;
  • Il processo di valutazione o autovalutazione dell’attività del Consiglio consideri anche elementi relativi agli ambiti ESG rilevanti per l’azienda ed il Gruppo.

Diritti umani

Tema: Diritti Umani nella catena di fornitura (SDG 8)

Facendo seguito al dialogo avuto con la Società nel corso del 2018 sulla valutazione dei fornitori, Etica Sgr ha chiesto un aggiornamento in relazione a evoluzioni del “Piano di Audit”, in particolare riguardo all’inclusione di una valutazione anche di rischi legati al tema dei diritti umani sia in fase di monitoraggio ex-post sia in fase di selezione ex-ante dei fornitori.

 

Ordine del Giorno

Parte Ordinaria

  1. Bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2018; relazione sulla gestione e relazione del collegio sindacale sull’esercizio 2018; deliberazioni relative.
    A favore 1.4a
  2. Destinazione del risultato d’esercizio; deliberazioni relative.
    A favore 1.4b
  3. Proposta di integrazione dei corrispettivi per la revisione legale relativa all’esercizio 2018.
    A favore n.a.
  4. Deliberazioni in materia di acquisto e disposizione di azioni proprie ai sensi degli articoli 2357 e 2357 ter del codice civile.
    A favore 1.2
  5. Composizione del consiglio di amministrazione; nomina di un consigliere; deliberazioni relative.
    A favore 1.1
  6. Relazione sulla remunerazione ai sensi dell’art. 123 ter del D.Lgs. n. 58/1998.
    Astensione 1.3
Engagement Engagement Società italiane
Ti potrebbe interessare anche