Distribuzione dei proventi 2018 delle classi RD dei fondi appartenenti al Sistema Etica

Il 2018 è stato un anno difficile sui mercati finanziari, soprattutto nell’ultimo trimestre. La maggior parte delle classi di attivo, infatti, ha terminato l’anno in territorio negativo. Tra le cause possiamo individuare i timori legati al rallentamento dell’economia globale e l’incertezza sull’atteggiamento delle principali banche centrali.

I fondi del Sistema Etica sono soluzioni d’investimento pensate per la pianificazione strategica del risparmio orientate al medio-lungo termine. Questa considerazione è centrale anche nelle decisioni che riguardano l’eventuale distribuzione del provento (oltre che il suo ammontare). Etica Sgr reputa fondamentale puntare all’efficienza della gestione finanziaria valutata su un orizzonte temporale congruo. Per tale ragione distribuire un provento nelle condizioni sopra descritte, avrebbe comportato rimborsare parte dell’investimento del cliente e non un reale provento.

Il Consiglio di Amministrazione di Etica Sgr in data 28 febbraio 2019, in occasione dell’approvazione della Relazione annuale di Gestione dei fondi appartenenti al Sistema Etica, ha deliberato quanto segue.

  • Per la Classe di quote RD dei fondi Etica Azionario, Etica Bilanciato, Etica Rendita Bilanciata e Etica Obbligazionario Misto di non procedere ad alcuna distribuzione di proventi per l’anno 2018 in quanto la stessa si configurerebbe come rimborso di capitale.
  • Per la Classe di quote RD del fondo Etica Impatto Clima di non procedere ad alcuna distribuzione di proventi per l’anno 2018 in quanto il risultato non presenta un valore positivo distribuibile.

L’eventuale distribuzione è effettuata con cadenza annuale, sulla base dei proventi maturati dai titoli in portafoglio e dell’andamento conseguito dal fondo nel periodo di riferimento.

Il Consiglio di Amministrazione di Etica Sgr ha preso questa decisione nell’intento di agire in modo trasparente per puntare alla redditività attesa del portafoglio e nel precipuo interesse del cliente finale.