Luxottica SpA | 2018

19 aprile 2018 – Quinto anno consecutivo di partecipazione

Il voto di Etica Sgr

Sui seguenti punti Etica Sgr ha espresso voto in maniera non conforme a quanto raccomandato dal management:

Consultazione sulla politica di remunerazione del Gruppo Luxottica

Etica Sgr ha riscontrato che non tutti i requisiti minimi definiti dalla Politica di Engagement per l’analisi della Politica di remunerazione di una società quotata italiana sono soddisfatti, inoltre si rileva ancora l’assenza di indicatori ESG nella definizione della componente variabile di breve periodo (MBO) e il CdA mantiene un certo livello di discrezionalità nella determinazione dei compensi. A ciò si aggiunge che, nel corso del 2017, la politica di remunerazione è stata modificata, in particolare, sono stati eliminati gli indicatori di performance per la componente variabile di lungo periodo (LTIP) per rafforzare la sua funzione di retention, in considerazione del completamento dell’operazione con Essilor.
Etica Sgr ha affrontato il tema anche nell’intervento in assemblea impegnandosi a continuare il dialogo in merito ai criteri non soddisfatti, e monitorando il miglioramento nel corso del 2019.

Sui restanti punto all’Ordine del Giorno, Etica Sgr ha espresso voto favorevole, in quanto coerenti con la Politica di engagement di Etica Sgr.

Inoltre, in relazione alla nomina degli amministratori, Etica Sgr ha votato per la lista presentata da investitori istituzionali e gestori, tra cui Etica Sgr stessa.

Il dialogo di Etica Sgr

Cambiamento climatico (SDG 13)

Tema: Gestione delle emissioni (mitigazione).
Etica Sgr ha chiesto alla Società se siano stati stabiliti degli obiettivi di riduzione delle emissioni di tipo Scope 3 ovvero quelle imputabili al sistema distributivo del Gruppo.

Governance (SDG 8)

Tema: Gestione delle riorganizzazioni societarie.
Etica Sgr ha chiesto alla Società se siano state condotte valutazioni anche in relazione all’impatto sociale derivante dalle scelte strategiche di riorganizzazione della funzione distributiva integrata con la parte di Operations. In particolare, è stato chiesto se sia stata prevista la creazione di nuovi posti di lavoro, e/o la riqualificazione professionale delle risorse preesistenti, al fine di non penalizzare il livello occupazionale nelle aree di riferimento in Italia, USA e Cina.

Diritti umani (SDG 8)

Tema: Diritti umani nella catena di fornitura.
Etica Sgr ha apprezzato l’introduzione di criteri di selezione dei fornitori attinenti all’area dei diritti umani, della tutela del lavoro e della valutazione socio-ambientale, ed ha chiesto alla Società il dettaglio dei criteri utilizzati per ciascuna delle aree di riferimento.
La seconda domanda per tale ambito ha riguardato, le misure di controllo che Luxottica ha adottato per garantire che le modalità di reclutamento dei fornitori siano conformi ai parametri di responsabilità sociale, inclusi nel proprio programma “Responsible Sourcing and Manufacturing”. La domanda si riferiva in particolare, ai fornitori in Cina, Brasile, Cambogia; Paesi dove gli stessi governi nazionali si stanno impegnando in politiche rivolte a migliorare i diritti dei lavoratori a partire dalla fase di reclutamento.

Sicurezza informatica (SDG 16)

Tema: Protezione dei dati e tutela della privacy.
Etica Sgr ha chiesto se nella valutazione di corporate risk assessment sia stata inclusa la nuova tipologia di rischio reputazionale derivante dal corretto adeguamento procedurale previsto dall’entrata in vigore della normativa europea “General Data Protection Regulation – GDPR”.
Successivamente, è stato chiesto se Luxottica abbia previsto la nomina di un Data Protection Officer – DPO, come figura professionale dedicata al monitoraggio ed alla gestione dei dati personali e dei dati sensibili.
La terza domanda ha riguardato la possibile attivazione di investimenti rivolti alla creazione di presidi per la gestione in sicurezza dei dati personali e dei dati sensibili di cui Luxottica può entrare in possesso dalla vendita di occhiali dal canale e-commerce e/o dai negozi retail.
Infine, Etica Sgr ha chiesto se sia previsto un aggiornamento dell’informativa e del consenso al trattamento dei dati personali dedicato alla clientela retail.

Cda (SDG 8)

Tema: Piano di remunerazione.
Etica Sgr ha espresso voto contrario alla politica di remunerazione del Gruppo Luxottica. Spiegando le motivazioni sottostanti, ha chiesto alla Società il suo posizionamento in merito alla possibilità di introdurre obiettivi di performance legati alle variabili ESG nella componente MBO e di reintrodurre obiettivi di performance nella componente LTIP, in linea con gli obiettivi strategici del Gruppo.
Inoltre, Etica Sgr ha chiesto la disponibilità a comunicare il dato relativo all’indicatore GRI G4-54 (nelle nuove linee guida GRI, il “Disclosure 102-38”), relativo al rapporto del compenso totale annuo per l’individuo più pagato dell’organizzazione in Italia rispetto al compenso totale annuo mediano per tutti i dipendenti (escluso l’individuo più pagato) nello stesso Paese e a pubblicare tale dato all’interno della “Politica sulla Remunerazione”.

Ordine del Giorno

Parte Straordinaria

  1. Modifica dell’art. 18 dello Statuto Sociale.
    A favore

Parte Ordinaria

  1. Approvazione del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2017.
    A favore  1.7
  2. Attribuzione dell’utile di esercizio; distribuzione del dividendo.
    A favore  1.7.1
  3. Nomina del Consiglio di Amministrazione:
    • 3a Determinazione del numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione.
      A favore
    • 3b Determinazione della durata in carica dei Consiglieri.
      A favore
    • 3c Nomina dei Consiglieri.
      Lista AssoGestioni  1.11.4
    • 3d Determinazione del compenso dei Consiglieri.
      A favore  1.11.4
  4. Nomina del Collegio Sindacale:
    • 4a Nomina dei componenti il Collegio Sindacale.
      Lista AssoGestioni  1.11.4
    • 4b Determinazione del compenso dei Sindaci.
      A favore  1.11.4
  5. Consultazione sulla prima sezione della relazione sulla remunerazione ai sensi dell’articolo 123-ter, comma 6 D.Lgs 58/198.
    Contro  1.6 / 1.6.1
Engagement Società italiane
Ti potrebbe interessare anche