Italgas SpA | 2018

19 aprile 2018 – Primo anno di partecipazione

Il voto di Etica Sgr

Etica Sgr ha espresso voto favorevole su tutti i punti all’Ordine del Giorno, in quanto coerenti con la Politica di engagement di Etica Sgr o tali da non suscitare perplessità, anche secondo il parere del proprio Comitato Etico.

Il dialogo di Etica Sgr

Cambiamento climatico (SDG 13)

Tema: Gestione delle emissioni (mitigazione)
Etica Sgr ha chiesto alla Società la disponibilità a fissare un obiettivo di riduzione delle emissioni di tipo Science-Based, in coerenza con quanto disposto in occasione dell’Accordo di Parigi nel 2015.

Infrastrutture (SDG 9)

Tema: Città sostenibili
Etica Sgr ha chiesto alla Società in quale misura ritenga strategico il tema delle Smart Cities per il suo modello di business e quali progetti abbia avviato e/o stia avviando a questo riguardo, nonché, più in generale, riguardo all’Internet degli oggetti.

Diritti umani (SDG 8)

Tema: Diritti umani nella catena di fornitura
Etica Sgr ha chiesto alla Società la disponibilità a pubblicare nella prossima edizione della Dichiarazione Non Finanziaria un esempio concreto di non conformità riscontrate, rispetto agli audit condotti con i fornitori, e di come queste abbiano portato ai relativi provvedimenti. Inoltre, è stata chiesta inoltre la disponibilità a un momento di incontro per approfondire questo tema.

CdA (SDG 8)

Tema: Piano di remunerazione
In relazione all’Incentivazione monetaria di lungo termine, Etica Sgr ha chiesto alla Società la disponibilità a introdurre un parametro di sostenibilità tra gli indicatori considerati per l’erogazione dell’incentivo.
Inoltre, Etica Sgr ha chiesto alla Società la disponibilità a comunicare il dato relativo all’indicatore GRI Disclosure 102-38, relativo al rapporto del compenso totale annuo per l’individuo più pagato dell’organizzazione in Italia rispetto al compenso totale annuo mediano per tutti i dipendenti (escluso l’individuo più pagato) nello stesso Paese e a pubblicare tale dato nel proprio Bilancio di Sostenibilità a partire dal prossimo esercizio.

Ordine del Giorno

Parte Ordinaria

  1. Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2017 di Italgas S.p.A., Bilancio consolidato al 31 dicembre 2017, Relazioni degli Amministratori, del Collegio Sindacale e della Società di revisione. Dichiarazione di carattere non finanziario. Deliberazioni necessarie e conseguenti.
    A favore  1.7
  2. Destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del dividendo.
    A favore  1.7.1
  3. Politica in materia di remunerazione ai sensi dell’articolo 123-ter del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58.
    A favore  1.6
  4. Piano di co-investimento 2018-2020. Deliberazioni necessarie e conseguenti.
    A favore  1.6.1
  5. Nomina di un Amministratore. Deliberazioni necessarie e conseguenti.
    A favore  1.11.4

Parte Straordinaria

  1. Proposta di aumento gratuito del capitale sociale, da riservare a dipendenti di Italgas S.p.A. e/o di società del Gruppo, per un importo di nominali massimi euro 4.960.000, mediante assegnazione ai sensi dell’art. 2349 del codice civile, di un corrispondente importo prelevato da utili o da riserve da utili, con emissione di non oltre n. 4.000.000 azioni ordinarie.
    Modifica dell’articolo 5 dello Statuto Sociale. Deliberazioni necessarie e conseguenti.
    A favore
  2. Proposta di modifica dell’articolo 13 dello Statuto Sociale. Deliberazioni necessarie e conseguenti.
    A favore
Engagement Società italiane
Ti potrebbe interessare anche