Giornata mondiale senza tabacco:
Etica Sgr al fianco di LILT

Giornata mondiale senza tabacco 2021: per questo evento, che si è tenuto il 31 maggio scorso, la LILT ha lanciato la campagna di sensibilizzazione “Smetti di fumare” con approccio positivo e ironico per ricordare ai fumatori che la salute è importante.

I numeri del fumo nel mondo e in Italia

Il fumo è la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile. Nonostante ciò sono 1,3 miliardi i fumatori nel mondo. La buona notizia è però che l’uso globale di tabacco è diminuito negli ultimi due decenni. Entro il 2025, sulla base dei progressi attuali, si prevede una riduzione del 23% su scala globale.

In Italia fumano in 11 milioni e da qui al 2025 dovrebbero calare di 600 mila. Sempre più città stanno attuando misure efficaci di controllo del tabacco, che mirano ad ottenere l’effetto di ridurne o eliminarne il consumo.

Giornata mondiale senza tabacco 2021

Per questa giornata la LILT ha pensato a diverse iniziative tra cui:

  • Città senza fumo tra salute, ambiente e civiltà

Il 26 maggio alle ore 11:00 è stata lanciata “Città senza fumo tra salute, ambiente e civiltà”, una diretta streaming per lanciare la Giornata Mondiale Senza Tabacco del 31 maggio.

All’incontro è stata presentata un’indagine DOXA sul tema fumo e abitudini dei cittadini del territorio di Milano e Monza Brianza. L’obiettivo era valutare come è cambiato l’atteggiamento dei fumatori del territorio di Milano e di Monza, l’impatto del percorso di Milano Smoke Free, i sentiment di altre città europee già impegnate in un futuro senza fumo.

  • Premio Azienda senza fumo

In occasione dell’evento in streaming del 26 maggio, è stato conferito per la prima volta il Premio Azienda senza fumo a Europ Assistance, un’azienda che è si è particolarmente distinta per il suo impegno nel realizzare con LILT iniziative concrete contro il fumo e attività di disassuefazione a favore dei propri dipendenti.

  • Annodala!

Dal 26 al 31 maggio l’installazione Annodala! è stata posizionata in piazza del Duomo a Milano.

Con i suoi 5 metri di altezza, Annodala!, oltre a ricordare l’importanza di smettere di fumare per la nostra salute e per quella dell’ambiente, è il simbolo di una città che ha intrapreso un coraggioso percorso per diventare una città smoke free entro il 2030.

  • Premiazione Agenti Speciali 00Sigarette

Seicentoquattordici bambini delle scuole primarie del territorio di Milano e di Monza stanno ricevendo in questi giorni il premio per la partecipazione ad Agenti Speciali 00Sigarette.

Le attività proposte rispondono al bisogno delle scuole, dei bambini e dei docenti di diffondere un messaggio necessario per ricordare a tutti quali sono i comportamenti che riducono il rischio di dipendenze, segnatamente dal fumo.

L’impegno di Etica Sgr

Etica Sgr ha le idee chiare sull’argomento: il tabacco, e molti altri settori controversi, sono da sempre completamente esclusi dai nostri fondi di investimento.

Per questa ragione abbiamo deciso di stare accanto alla LILT, promuovendo questa importante campagna di sensibilizzazione.

LILT da oltre 70 anni svolge un ruolo importante nell’accelerare la trasformazione delle tendenze verso una società senza fumo. Un impegno costante nel tempo che porta l’associazione ad essere identificata dal pubblico e dai media quale interlocutore di riferimento per combattere l’epidemia del fumo di sigaretta.

Sociale e governance Finanza etica impatto sociale
Ti potrebbe anche interessare