Un sogno chiamato Villa Borgo Duino | Storie di microfinanza e crowdfunding

Villa Borgo Duino è un’oasi di pace immersa nel verde e a pochi passi dal mare, un’impresa familiare che punta sul turismo sostenibile. Si trova a Duino, piccolo e tranquillo villaggio sulla costa adriatica, a 20 km da Trieste. Nei pressi di Villa Borgo Duino ci sono numerose attrazioni storiche e naturali come i castelli, i percorsi tra le trincee della prima guerra mondiale, le escursioni nel parco delle Falesie e nelle grotte del Carso.

«Siamo Nicholas e Tommaso e nel 2012 eravamo entrambi senza più un lavoro. Cercavamo spazi ma anche libertà lavorative e per una coppia di fatto come noi era difficile trovare porte aperte e finanziamenti, ci sembrava quasi impossibile. Volevamo lavorare nel settore turistico, avevamo la nostra idea di accoglienza ma non abbiamo trovato nessuno disposto ad ascoltarci».

Ma il sogno è diventato realtà.

Villa Borgo Duino, turismo sostenibile per chi cerca pace e tranquillità

Villa Borgo Duino è un bed & breakfast con sei camere, un ristorante con trenta coperti e un bar aperto alla città, una piscina e un grande giardino in cui si svolgono attività ricreative come yoga, meditazione, danza, completamente immersi nel verde.

Villa Borgo Duino

«Questo non è tanto un posto dove stare ma è un posto dove essere, un posto dove respirare. Cerchiamo di garantire ai nostri clienti il comfort e il silenzio, affinché il loro soggiorno sia un momento di pace e di tranquillità. Il nostro è un turismo di nicchia, ma pensiamo che far respirare energia positiva ai nostri clienti sia il miglior modo per esaltare la loro esperienza di viaggio. Per questo lavoriamo curando ogni singolo dettaglio».

Per Nicholas e Tommaso è stato molto difficile trovare ascolto e qualcuno disposto a credere nel loro progetto. Poi hanno incontrato il Gruppo Banca Etica.

Villa Borgo Duino

Microfinanza e crowdfunding di Etica Sgr

«Il Gruppo Banca Etica ha riconosciuto il nostro status di coppia e abbiamo apprezzato l’importanza riconosciuta ai valori umani ancora prima che puramente economici. È così che è nata Villa Borgo Duino».

Il progetto è stato realizzato grazie ad Etica Sgr che dà la possibilità ai sottoscrittori dei fondi comuni del Sistema Etica di destinare lo 0,1% dell’importo investito ad un fondo appositamente creato che fa da garanzia a progetti di microfinanza e che sostiene iniziative di crowdfunding ad alto impatto sociale e ambientale in Italia. Tali progetti e iniziative sono selezionati e gestiti da Banca Etica.

Villa Borgo Duino

Il sogno continua grazie a lavoro e fiducia

Nicholas e Tommaso, pur in un periodo difficile come quello attuale per la ristorazione, non si abbattono e rilanciano.
«Oggi la situazione del nostro settore si è aggravata a causa del Covid e non sappiamo come sarà il futuro di Villa Borgo Duino. Avere un posto come questo era il nostro sogno, ma non lo diamo mai per scontato. Lavoriamo sodo ma sappiamo di aver avuto la fortuna di trovare chi ha creduto in noi. Ripagare quella fiducia è una grande responsabilità, ma anche un piacere».

Villa Borgo Duino

Si prega di leggere le Avvertenze.

Finanza a impatto Crowdfunding Microfinanza
Ti potrebbe anche interessare