Straumann | 2014

Per il secondo anno, l’11 aprile 2014, tramite piattaforma elettronica, Etica Sgr ha votato all’assemblea generale degli azionisti di Straumann Holding, Società svizzera produttrice di strumentazione per operazioni e cure odontoiatriche, presente nell’Universo Investibile e nella parte azionaria dei fondi del Sistema Valori Responsabili come una delle best performer del proprio settore.

Etica Sgr ha sollecitato l’attenzione del management su alcuni aspetti legati alla sostenibilità d’impresa.

Rispetto alla remunerazione degli Amministratori, Etica Sgr ha evidenziato alcuni punti di debolezza della politica retributiva. La relazione fornita dalla Società è trasparente e precisa, ma il bilanciamento tra la parte fissa e quella variabile dell’Amministratore Delegato non risponde alle richieste di Etica Sgr. È stato inoltre fatto notare come l’aumento della retribuzione complessiva dell’AD potrebbe essere considerata eccessiva, sebbene sia in linea con i risultati conseguiti da Straumann nel corso del 2013. Inoltre è stato suggerito alla Società l’inserimento di meccanismi di remunerazione connessi a performance socio-ambientali per il calcolo della componente variabile. Etica Sgr ha votato a favore della distribuzione del dividendo, considerando adeguato il livello di payout ratio, valutando positivamente il calo dell’indicatore rispetto all’anno scorso. Etica Sgr ha votato a favore delle modifiche statutarie proposte poiché le considera rispondenti alla nuova normativa svizzera in tema di remunerazioni (entrate in vigore dopo il referendum del marzo 2013, conosciuto come “Minder Initiative“).

Etica Sgr ha votato a favore della rielezione di tutti i consiglieri. Abbiamo voluto tuttavia sottolineare l’importanza di una differenziazione di genere all’interno del Consiglio di Amministrazione che, al momento, non presenta alcuna donna.

I punti all’ordine del giorno (OdG) proposti da Straumann e il voto di Etica Sgr:

Punti OdG A favore Contro Astensione Rif. Linee Guida Etica Sgr
1 – Approvazione Bilancio d’esercizio e della Relazione sulle remunerazione 2013
1.1 – Approvazione del Bilancio d’esercizio 2013 x 1.7
1.2 – Approvazione della Relazione sulla remunerazione 2013 x 1.7.1
2 – Approvazione della destinazione degli utili di esercizio e del dividendo x
3 – Fine mandato del Consiglio di Amministrazione x
4 – Modifiche allo Statuto in risposta all’Ordinanza contro l’eccessiva remunerazione nelle società quotate x
5 – Elezione del Consiglio di Amministrazione x 1.1 – 1.2 – 1.3 – 1.4
6 – Elezione del Comitato per la remunerazione x 1.1 – 1.2 – 1.3 – 1.4
7 – Approvazione del compenso per il Consiglio di Amministrazione x 1.6
8 – Approvazione del compenso del Comitato Esecutivo
8.1 – Componente di remunerazione fissa del Comitato Esecutivo x 1.1 – 1.2 – 1.3 – 1.4
8.2 – Componente di remunerazione variabile del Comitato Esecutivo x 1.1 – 1.2 – 1.3 – 1.4
9 – NEOVIUS Schlager & Partner come proxy indipendente x
10 – Nomina della Società di Revisione x
Engagement Azionariato Attivo ESG Società straniere
Ti potrebbe interessare anche