Marks and Spencer | 2014

Per il primo anno, l’8 luglio 2014, Etica Sgr ha votato all’assemblea annuale degli azionisti di Marks and Spencer sollecitando l’attenzione del management su alcuni aspetti legati alla sostenibilità d’impresa. Marks & Spencer è una multinazionale inglese che si occupa della vendita diretta e attraverso franchising di vestiti, generi alimentari e prodotti casalinghi.
Etica Sgr ha espresso voto favorevole ai punti riguardanti l’approvazione dei bilanci di esercizio, la distribuzione del dividendo, la ratifica della società di revisione e la nomina degli amministratori in quanto non ha individuato criticità o punti di attenzione. Per quanto riguarda le remunerazioni, Etica Sgr ha espresso voto favorevole all’approvazione del documento in quanto chiaro ed in linea con le best practices inglesi, mentre si è astenuta dall’approvazione della politica perché avrebbe preferito l’inclusione di criteri ESG (Environmental, Social, Governance) all’interno degli schemi retributivi volti a determinare la componente variabile. A tal proposito, Etica Sgr ha sottolineato la mancanza di rendicontazione in merito agli obiettivi sottostanti l’erogazione dei bonus annuali ed ha mostrato apprezzamento per la decisione dell’Amministratore Delegato e degli altri Dirigenti con Responsabilità Strategica di diminuire lo stipendio.
Etica Sgr ha espresso inoltre voto favorevole all’autorizzazione per l’emissione e l’acquisto di azioni proprie in quanto ha valutato che sia l’ammontare che la durata dell’autorizzazione sono in linea con i limiti richiesti. In merito all’autorizzazione ad effettuare donazioni a partiti politici, sebbene il Consiglio di Amministrazione abbia dichiarato di non aver intenzione di effettuare alcun tipo di donazione politica (così come indicato nella politica societaria), in linea con le linee guida sull’azionariato attivo, Etica Sgr ha votato contro.

I punti all’ordine del giorno (OdG) proposti da Marks and Spencer e il voto di Etica Sgr:

Punti OdG A favore Contro Astensione Rif. Linee Guida Etica Sgr
1) Approvazione del bilancio. x 1.7
2) Approvazione consuntiva della remunerazione degli Amministratori. x 1.6
3) Approvazione della Politica di remunerazione. x 1.6
4) Approvazione del dividendo. x
5) Elezione del Consiglio di Amministrazione x 1.1 – 1.2 – 1.3 – 1.4
6) Ratifica di Deloitte come revisore. x
7) Compenso dei revisori. x
8) Emissione di azioni con diritto di prelazione. x
9) Emissione di azioni senza diritto di prelazione. x
10) Acquisto di azioni proprie. x 1.5
11) Possibilità di convocare l’Assemblea con un preavviso di 14 giorni. x
12) Autorizzazione ad effettuare donazioni politiche. x 1.6
Engagement Azionariato Attivo ESG Società straniere
Ti potrebbe interessare anche