Danaher Corp | 2024

Terzo anno consecutivo di partecipazione

Il voto di Etica Sgr

Sui seguenti punti Etica Sgr ha espresso voto in maniera non conforme a quanto raccomandato dal management:

1.a- Elezione dei membri del Board

Etica ha votato contro la rielezione del CEO, in quanto il proxy advisor ha rilevato un’alta esposizione al Carbon Risk, e le prestazioni climatiche rilevate sono al di sotto della soglia stabilita da Etica. Inoltre, non sono presenti KPI legati al clima relativamente agli incentivi di remunerazione di breve e di lungo termine.

1.c, 1.g, 1.j, 1.k,1.m – Elezione dei membri del Board

Etica Sgr ha votato contro in quanto i candidati sono membri non esecutivi del CdA la cui permanenza in carica supera la soglia stabilita da Etica per considerare tali membri indipendenti (punto 1.c, 1.j, 1.k) e in quanto il livello di diversità di genere è inferiore alla soglia determinata dalla Policy di Engagement di Etica (punti 1.c, 1.g, 1.m) e non ci sono nuovi candidati che migliorerebbero il livello di diversità di genere all’interno del Board.

1.f – Elezione dei membri del Board

Etica Sgr si è astenuta dall’elezione del direttore esecutivo candidato in quanto il genere sottorappresentato è al di sotto della soglia fissata da Etica e le nuove nomine non comportano un miglioramento della diversità di genere del Consiglio di amministrazione.

2- Ratifica della società di revisione contabile

Etica ha votato contro la conferma della società di revisione contabile, in quanto la durata del mandato della società è superiore rispetto a quella stabilita dalla Policy di Etica.

3- Voto consultivo per ratifica dei compensi dei NEO

Etica ha votato contro la proposta, in quanto il payratio del CEO risulta superiore alla soglia stabilita da Etica, non sono presenti metriche ESG legate agli obiettivi nè di lungo nè di breve periodo ed è emersa un’eccessiva discrezionalità nell’erogazione dei bonus.

4- Ridurre la soglia di proprietà per gli azionisti per convocare assemblee speciali

Etica vota a favore della proposta al fine di rafforzare i diritti degli azionisti, in quanto ritiene che l’obiettivo principale della convocazione di un’assemblea speciale sia quello di dare agli azionisti una posizione significativa per confrontarsi con il management.

5- Relazione sull’efficacia degli sforzi in materia di diversità, equità e inclusione

Etica Sgr ha votato a favore della proposta, ritenendo importante la pubblicazione di dati quantitativi e comparabili, in modo da comprendere a pieno gli sforzi della società nel garantire le Pari Opportunità.

Altri punti all’Ordine del Giorno

Sui restanti punti all’Ordine del Giorno, Etica Sgr ha espresso voto favorevole, in quanto coerenti con la Politica di Engagement di Etica Sgr.

Ordine del Giorno

Parte ordinaria

    1. Elezione del Direttore Rainer M. Blair
      CONTRO 1.1
    2. Elezione del Direttore Feroz Dewan
      A FAVORE 1.1
    3. Elezione del Direttore Linda Filler
      CONTRO 1.1
    4. Elezione del Direttore Teri List
      A FAVORE 1.1
    5. Elezione del Direttore Jessica L. Mega
      A FAVORE 1.1
    6. Elezione del Direttore Mitchell P. Rales
      ASTENSIONE 1.1
    7. Elezione del Direttore Steven M. Rales
      CONTRO 1.1
    8. Elezione del Direttore Paradis C. Sabeti
      A FAVORE 1.1
    9. Elezione del Direttore A. Shane Sanders
      A FAVORE 1.1
    10. Elezione del Direttore John T. Schwieters
      CONTRO 1.1
    11. Elezione del Direttore Alan G. Spoon
      CONTRO 1.1
    12. Elezione del Direttore Raymond C. Stevens
      A FAVORE 1.1
    13. Elezione del Direttore Elias A. Zarhouni
      CONTRO 1.1
  1. Ratificare Ernst & Young LLP come auditor
    CONTRO 1.5
  2. Voto consultivo per la ratifica dei compensi dei NEOs
    CONTRO 1.3
  3. Ridurre la soglia di proprietà per gli azionisti per convocare assemblee speciali
    A FAVORE N/A
  4. Relazione sull’efficacia degli sforzi in materia di diversità, equità e inclusione
    A FAVORE 2.3.2

 

Ti potrebbe anche interessare