AbbVie | 2018

4 maggio 2018 – Primo anno di partecipazione

Il voto di Etica Sgr

Il Piano di engagement di Etica Sgr prevede che: “In un’ottica di espandere l’attività di voto in nuove società in portafoglio con punti rilevanti all’Ordine del Giorno dal punto di vista ESG, qualora si riscontri per tempo la presenza di mozioni assembleari su temi di particolare interesse per Etica Sgr e coerenti con la sua Politica di engagement (es. Cambiamento climatico o prezzo dei farmaci), esprimere il voto favorevole eventualmente astenendosi sugli altri punti all’Ordine del giorno”.

A questo proposito, Etica Sgr ha votato a favore delle seguenti mozioni degli azionisti presentati all’Assemblea della Società:

Punto 7 all’OdG: Report on Lobbying Payments and Policy

Pubblicare un Report che riporti, su base annuale:

  1. Le policy e procedure della società per riguardo alle attività di lobbying, sia dirette che indirette e le attività di comunicazione di lobbying di base;
  2. I pagamenti effettuati da AbbVie per (a) attività di lobbying diretta o indiretta o (b) comunicazioni di lobbying di base;
  3. L’appartenenza di AbbVie in organizzazioni che si occupano di fare proposte legislative;
  4. La descrizione del processo decisionale del management e della supervisione del CdA sui processi di pagamento di cui al punto 2 sopra.

Punto 8 all’OdG: Require Independent Board Chairman

Separazione tra Presidente del CdA e CEO.
Si richiede al CdA di adottare una policy che richieda che il Presidente del CdA, qualora possibile, sia un membro indipendente del Consiglio. La policy sarebbe introdotta gradualmente durante il prossimo cambio di CEO.

Punto 9 all’OdG: Report on Integrating Risks Related to Drug Pricing into Senior Executive Compensation

Pubblicare un report sui prezzi dei farmaci da parte del compensation committee.
Si chiede al compensation committee del Consiglio di Amministrazione di pubblicare su base annuale un report che riporti come i rischi reputazionali legati ai prezzi dei farmaci siano integrati nelle politiche retributive dei senior executive. Il report dovrebbe includere, tra l’altro, se le politiche retributive premino o penalizzino i senior executives per (i) adottare strategie di prezzo che includano il rischio reputazionale nello stabilire il tasso di crescita dei farmaci e (ii) consideri i rischi sui prezzi dei farmaci nell’allocazione del capitale.

Sui restanti punto all’Ordine del Giorno, Etica Sgr non ha votato.

Ordine del Giorno

Parte Ordinaria

  1. Election of Directors:
    1. Elect Director Roxanne S. Austin.
      Nessuna votazione
    2. Elect Director Richard A. Gonzalez.
      Nessuna votazione
    3. Elect Director Rebecca B. Roberts.
      Nessuna votazione
    4. Elect Director Glenn F. Tilton.
      Nessuna votazione
  2. Ratify Ernst & Young LLP as Auditors.
    Nessuna votazione
  3. Advisory Vote to Ratify Named Executive Officers’ Compensation.
    Nessuna votazione
  4. Advisory Vote on Say on Pay Frequency.
    Nessuna votazione
  5. Declassify the Board of Directors.
    Nessuna votazione
  6. Eliminate Supermajority Vote Requirement to Amend Bylaws.
    Nessuna votazione
  7. Report on Lobbying Payments and Policy.
    A favore  1.9
  8. Require Independent Board Chairman.
    A favore  1.4
  9. Report on Integrating Risks Related to Drug Pricing into Senior Executive
    Compensation.
    A favore  1.6
Engagement Engagement Società straniere
Ti potrebbe interessare anche