Giornata mondiale della Terra 2022: investi nel nostro Pianeta

Giornata mondiale della Terra 2022: quest’anno è più importante e attuale che mai. In occasione della 52esima Giornata mondiale della Terra, firmano l’appello personalità del mondo della cultura, della scienza e dell’ecologia. Con un messaggio chiaro: «Invest in our Planet» (investi nel nostro Pianeta).

L’appuntamento si pone l’obiettivo di chiamare tutti – governi, imprese, cittadini – ad investire nel nostro Pianeta e nelle generazioni future. Agire ora per proteggere la salute, le nostre famiglie e l’ambiente. Innovare subito per provare ad invertire la rotta rispetto al climate change. Costruire sin da ora un futuro più verde e più equo.

Come ci dicono i dati, il cambiamento climatico danneggerà sempre più profondamente le economie, aumenterà la povertà, sottraendo ricchezza e prospettive di lavoro e avrà un impatto su tutti noi. Per combatterlo serve anche l’innovazione del settore privato, un acceleratore di cambiamento fondamentale. Molti studi mostrano una correlazione diretta tra sostenibilità e performance finanziaria. Le aziende che sviluppano solidi standard ESG (Environment Social Governance) hanno una migliore redditività, dati finanziari più solidi, dipendenti più felici e una performance azionaria più resiliente. Le aziende stanno scoprendo che non è più una scelta tra diventare ‘verdi’ e aumentare i profitti: la sostenibilità è l’unica strada verso la prosperità.

Nel 2022 la Giornata internazionale sarà una maratona multimediale – la terza, dopo l’inaugurazione nel 2020 – con collegamenti da tutto il mondo, #OnePeopleOnePlanet. In Italia, grazie all’organizzazione di Earth Day Italia e del Movimento dei Focolari, andrà in onda una maratona di 13 ore su Rai Play, la piattaforma digitale Rai. Tra le iniziative, il Concerto per la Terra 2022 con Giovanni Allevi, l’iniziativa Call4Earth per finanziare progetti sostenibili proposti da giovani, il quaderno “Fate Chiasso” per sostenere le missioni in Amazzonia e impiantare un bosco a Tuscania.

La Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) è la più grande manifestazione ambientale dedicata al Pianeta e si celebra ogni anno da 52 anni.

L’importanza dell’ambiente per Etica Sgr

Etica Sgr celebra la Giornata mondiale della Terra ribadendo il suo impegno sul tema del cambiamento climatico e più in generale dell’ambiente. Nel nostro DNA l’approccio ambientale è, però, sempre valutato anche rispetto alla dimensione sociale e di governance (ESG). Si può approfondire nella sezione “Selezione dei titoli“.

Etica Sgr esclude da sempre carbone e petrolio dagli investimenti dei fondi comuni, lavorando progressivamente per un miglioramento nelle strategie di decarbonizzazione e di abbandono delle fonti fossili.

Inoltre Etica Sgr contribuisce anche a quell’azione dal basso per il cambiamento politico in questa direzione che incide sui comportamenti delle imprese. Si tratta dell’engagement, un’attività che comprende il dialogo con il management e l’azionariato attivo, ovvero l’esercizio dei diritti di voto connessi alla partecipazione al capitale sociale delle società in cui investono i fondi. Il fine è stimolare comportamenti sostenibili e responsabili nel medio-lungo periodo.

L’impatto ambientale di Etica Sgr

Nell’idea di investimento responsabile di Etica Sgr, l’obiettivo di ottenere potenziali performance finanziarie positive va associato a quello di generare effetti positivi per l’ambiente e la società. Scegliere di investire in fondi sostenibili e responsabili vuol dire considerare anche l’impatto ESG (ambientale sociale e di governance).

Un’iniziativa rilevante in questo senso è sicuramente il Report di Impatto (è possibile scaricare il documento alla fine di questo articolo). Questo studio annuale illustra i risultati, in termini di impatto, degli investimenti azionari dei fondi di Etica Sgr dal punto di vista ESG rispetto al mercato di riferimento (MSCI World, il benchmark azionario dei fondi).

Tra i risultati ambientali, rispetto al mercato di riferimento, si legge che le società presenti nei portafogli dei fondi di Etica Sgr che hanno definito obiettivi allineati all’accordo di Parigi (Science Based Targets) sono +119%, quelle che si impegnano pubblicamente a ridurre l’utilizzo di acqua e aumentare l’efficienza idrica dei processi sono il +24% e, infine, le società che sviluppano iniziative per la tutela della biodiversità sono +20%.

Download documento

Per scaricare il documento "Report d'Impatto 2021" abbiamo bisogno che compili i seguenti dati.

* I campi sono obbligatori

Si prega di leggere le Avvertenze. Prima dell’adesione leggere i KIID e il Prospetto disponibili presso i collocatori.
I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

Ti potrebbe anche interessare