Metodologia del Report di impatto 2021

La descrizione che segue fa riferimento alla metodologia utilizzata da Etica Sgr per la redazione del Report di impatto 2021, il documento che misura i risultati di impatto ambientale, sociale e di governance.

Etica Sgr ogni anno misura l’impatto dell’attività di selezione dei titoli (rispetto al mercato di riferimento o benchmark[1] e dell’attività di engagement, realizzata attraverso il dialogo con gli organi sociali delle imprese in cui investono i fondi comuni gestiti da Etica Sgr.

Maggiori informazioni nella sezione Report di Impatto.

Calcolo per “L’impatto della selezione”

I risultati presentati in questo documento derivano da un processo di analisi, ricerca e valutazione da parte di Etica Sgr in base a dati forniti da Bloomberg, CDP e Science Based Targets Initiative. In questa edizione, il perimetro di riferimento dell’analisi riguarda l’intero portafoglio azionario e, per la prima volta, anche il portafoglio obbligazionario corporate dei fondi di diritto italiano di Etica Sgr[2] e dei comparti appartenenti alla Sicav[3] di diritto lussemburghese Multilabel Sicav lanciati da Etica Sgr per il mercato internazionale e per gli investitori istituzionali. Gli emittenti in analisi sono confrontati con il Benchmark della parte azionaria dei fondi di diritto italiano di Etica Sgr, ovvero l’indice MSCI World Net Total Return (in euro), quale riferimento di mercato. Le società considerate nell’analisi sia per gli investimenti di Etica Sgr sia per il Benchmark fanno riferimento alla composizione degli stessi al 31 dicembre 2020.

Questa edizione del Report di Impatto riporta altresì i dati di analisi in modo distinto per la Linea Valori Responsabili, il Fondo Etica Impatto Clima, appartenente alla Linea Futuri Responsabili, e i tre comparti della Multilabel Sicav. Complessivamente sono stati considerati oltre 570 indicatori ESG, che Etica Sgr ha associato agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Tra questi, sono stati identificati e considerati solo quelli con una soglia di copertura superiore al 65%, sia per le società presenti nel portafoglio dei fondi di Etica Sgr sia per il Benchmark. Come per gli anni precedenti, fanno eccezione l’indicatore relativo alle emissioni di gas serra, per il quale i dati disponibili coprono circa il 60% del benchmark, e quello relativo alla definizione di target di riduzione delle emissioni, i cui dati sono disponibili solo per le società che hanno definito i target o che hanno sottoscritto un impegno in tal senso. La copertura, considerando solo le società che hanno effettivamente definito un target, è essa stessa l’indicatore utilizzato per il calcolo del delta.

Nel presente report è stata pubblicata solo una selezione degli indicatori analizzati, tenendo in considerazione gli ambiti con un elevato livello di materialità indiretta, come definiti dalla Politica di Responsabilità Sociale di Etica Sgr, e quelli definiti come strategici per l’attività di dialogo con le aziende, definiti nella Politica di Engagement di Etica Sgr. Inoltre, gli indicatori riportati per ogni ambito in cui è suddiviso il report sono stati associati a specifici target che fanno riferimento agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Molti degli indicatori selezionati fanno riferimento alle aree tematiche individuate per la rendicontazione dei c.d. principali impatti avversi delle scelte di investimento su fattori di sostenibilità, definiti dagli standard tecnici di regolamentazione (Regulatory Technical Standard – RTS), standard relativi al contenuto, alle metodologie e alla presentazione dell’informativa prevista dal Regolamento Sustainable Finance Disclosure (SFDR) dell’Unione Europea

Ciascun indicatore di impatto è calcolato come delta tra la percentuale di società che soddisfano un determinato criterio negli investimenti di Etica Sgr (a) e la stessa percentuale per il Benchmark (b), ovvero:

delta = (a-b)/b moltiplicato per 100

Esempio. Società che sviluppano iniziative per la tutela della biodiversità: Etica Sgr = 42%, Benchmark = 35%. L’impatto è pari a +20%, ovvero (42-35)/35 moltiplicato per 100.

Calcolo per “L’impatto del dialogo”

I dati sull’attività di dialogo sono stati elaborati in base ai dati raccolti da Etica Sgr e alle valutazioni assegnate dagli analisti di Etica Sgr alle risposte fornite dalle società con cui si è dialogato durante l’anno. La valutazione delle risposte si basa su una scala che va da 0 a 5, con un livello crescente. I punteggi sono assegnati in base alla completezza della risposta, al grado di dettaglio fornito e alla proattività dimostrata dall’azienda.

I dati relativi ai tassi di risposta sui diversi ambiti di dialogo sono calcolati come rapporto tra domande effettuate da Etica Sgr per ogni ambito e risposte ricevute, a cui è stato possibile attribuire una valutazione. Non rientrano nel calcolo presente in questo documento le domande poste all’interno di iniziative di dialogo collaborativo insieme ad altri investitori istituzionali, ma solo quelle poste direttamente da Etica Sgr alle società.

Esempio. “La società ha definito obiettivi per la riduzione delle emissioni di gas climalteranti approvati dalla Science Based Targets Initiative?”. Se la risposta da parte della società risulta “parzialmente soddisfacente” secondo le valutazioni di Etica Sgr, a tale risposta è associato un punteggio pari a 3 (su una scala da 0 a 5).

Note

[1] MSCI World Net Total Return (in euro).

[2] Fondi appartenenti alla Linea Valori Responsabili e alla Linea Futuri Responsabili (ad oggi il solo fondo Etica Impatto Clima).

[3] I tre comparti di diritto lussemburghese fanno parte della Multilabel Sicav, società d’investimento di diritto lussemburghese costituita da Gam (Luxembourg), una delle principali società in Europa specializzata nel fornire servizi di private labelling (prodotti a marchio). GAM (Luxembourg) S.A. è management company e agente domiciliare della MULTILABEL SICAV mentre Etica Sgr è l’investment manager e global distributor  dei tre comparti. I comparti, lanciati a fine 2019, tendono a replicare alcune delle consolidate strategie della gamma italiana di Etica Sgr; sono registrati in Lussemburgo, Svizzera, Spagna e Italia (per l’Italialimitatamente alla clientela istituzionale).