Azionariato attivo 2018

L’attività di engagement prevista da Etica Sgr per il 2018 riprende le tematiche già sviluppate nel corso del 2017. Si mantiene la coerenza con i Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite, il programma d’azione sottoscritto dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU per promuovere lo sviluppo sostenibile sul piano economico, sociale e ambientale e si affrontano, in modo più ampio, alcuni specifici ambiti.

SDGs

I principali ambiti strategici di dialogo

I principali ambiti strategici di dialogo che, in un orizzonte temporale di medio-lungo periodo, vengono mantenuti nell’attività di Etica Sgr sono i seguenti.

  • Cambiamento climatico: politiche ambientali e di rendicontazione delle emissioni, presenza di target di riduzione delle emissioni e di progetti verso una low carbon economy, risk assessment del rischio idrogeologico degli impianti e, in relazione all’olio di palma, monitoraggio della catena di fornitura e del contesto delle coltivazioni.
  • Rispetto dei diritti umani lungo la catena di fornitura: politiche e controlli di reclutamento responsabili, rendicontazioni di audit su fornitori.
  • Fiscalità: trasparenza nella pubblicazione di dati sul tema.

Ambiti che saranno approfonditi nel 2018

Le principali novità introdotte nel 2018 riguardano l’introduzione di alcuni ambiti e l’ampliamento delle richieste relative ad altri.

  • Acqua: rendicontazione dei consumi idrici e fissazione di target di riduzione, per affrontare il tema in modo indipendente dal cambiamento climatico (che rimane come ambito a se stante).
  • Biodiversità: rendicontazione dell’impatto in termini di deforestazione e predisposizione di risk assessment, per affrontare il tema in modo indipendente dal cambiamento climatico.
  • Dignità del lavoro: analisi di specifici indicatori aziendali, per ampliare il tema dei diritti umani oltre la catena di fornitura.
  • Fiscalità: ampliamento del raggio di domande sul tema, richiedendo la presenza di una politica fiscale e le attività di governance e risk management.

Temi specifici

Infine, anche in relazione a specifici settori o società, verranno analizzati i seguenti temi:

  • Nutrizione
  • Infrastrutture
  • Educazione
  • Salute
  • Governance
  • Controversie
  • Sicurezza informatica

Perché

Etica Sgr, da sempre impegnata sul fronte degli investimenti sostenibili e responsabili, considera l’engagement un elemento imprescindibile e strategico della propria attività. L’attività di engagement non è circoscritta al singolo momento assembleare in cui si esercita il diritto di voto, ma si sviluppa durante l’anno in un dialogo continuo.

L’azione è rivolta soprattutto a sollecitare la riflessione e l’azione su aspetti legati all’ambiente, al sociale, alla governance e per questo motivo intraprendiamo con gli interlocutori aziendali percorsi di miglioramento. Soprattutto in un contesto come quello attuale, in cui i governi, le aziende e i cittadini sono chiamati a fare di più per raggiungere uno sviluppo sostenibile.

Prima dell’adesione leggere i KIID e il Prospetto disponibili presso i collocatori.
I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.